RED DOT 2015: PREMIATO IL TAVOLO DA PRANZO YPS DI TEAM7

 



Il Red Dot Design Award è uno dei premi più rinomati al mondo e viene conferito ai lavori che si distinguono per la particolare qualità del design.
Quest’anno, Team7, azienda leader nella produzione di mobili in legno naturale, ha ottenuto il premio per il suo straordinario tavolo da pranzo yps.

Ideale, ma non solo per la casa ecologica, e dotato di gambe svasate a forma di “y”, il tavolo in legno naturale yps risulta elegante, nobile e leggero nonostante le dimensioni.
La “y”, come forma fondamentale delle gambe, crea una superficie di appoggio particolarmente stabile, permettendo al contempo ampia libertà di movimento per chi è seduto.
Particolari in ecodesign impreziosiscono il tavolo: grazie ai bordi obliqui, il piano del tavolo yps acquisisce un elemento moderno e dinamico, mentre dettagli marcati, come la fascia sul bordo frontale, testimoniano la lavorazione artigianale tradizionale.
Anche l’aspetto dei pannelli indeformabili a tre strati realizzati a mano, nonchè le giunzioni in legno accuratamente rifinite sottolineano la pregiata qualità della lavorazione Team7: sensuale, autentica, originale e particolarmente precisa nella lavorazione estetica.

In abbinamento al tavolo yps, VivereDentro propone in ecodesign la panca yps.
Disponibile come panca diritta o panca angolare, con rivestimento in tessuto o pelle, con o senza schienale, la panca yps si inserisce armoniosamente in ogni ambiente contemporaneo.
La comoda imbottitura a molle insacchettate spicca grazie all’impuntura a forma di Y.

Il completamento perfetto per il gruppo tavolo-panca yps è, sempre in ecodesign, la sedia aye come classica sedia a 4 razze o sedia girevole flessibile.

I raffinati tavolo e panca yps con sedia aye è la proposta di VivereDentro per la zona living della casa ecologica e contemporanea.

Il Design di Traforart per riscaldare gli ambienti di case moderne e negozi

I camini Traforart by Nestor Martin sono moderni e accattivanti, adatti per ogni tipo di ambiente.

Prodotti studiati e creati per la perfetta combinazione di combustione, prestazione e bellezza disponibili in tre tipologie principali: Linea a gas, a legna e il rivoluzionario Bioetanolo.

Dalla lunga esperienza di oltre 150 anni attraverso la continua ricerca nel miglioramento della tecnologia di combustione, della qualità delle finiture e del design ecologico, Nestor Martin ha superato se stessa ottimizzando ancor più i rendimenti e le prestazioni dei propri prodotti.

Tra le varie scelte troviamo i camini centrali ideali per l’inserimento a centro stanza, con o senza vetri protettivi, pensati per case moderne con ampi spazi. Perfetti per negozi di design invece i camini a parete, con supporto a muro o appoggiati; infine i camini angolari dal minimo ingombro adattabili a qualsiasi locale.

Oltre alla vasta gamma proposta a catalogo è possibile chiedere personalizzazioni, con diversi colori, finiture o modelli unici su misura. Vieni a trovarci, lo studio di progettazione a Col San Martino in provincia di Treviso ti aiuterà nella scelta della tua stufa.

Eurocucina 2014


Team 7 ha riscosso un grande successo durante l’ultimo Salone del Mobile conclusosi lo scorso 13 aprile a Milano.

Il nuovo allestimento con la perfetta combinazione tra sapienza artigiana, tecnologia e design presente nei loro mobili in legno naturale hanno suscitato l’ammirazione di migliaia di visitatori.

Tutto, in questo progetto, riporta continuamente alla relazione con il verde, visto come elemento ideativo e soprattutto come supporto funzionale, rappresentando un sistema utile ed ecologico per esaltare gli ambienti.

L’atmosfera si può percepire guardando il video che il Team7 ha prodotto durante l’esposizione dello stand all’ Eurocucina 2014.

Per ulteriori informazioni in merito agli arredi in legno naturale e bio design si può visitare la nostra pagina Facebook o passare presso il nostro showroom di VivereDentro, per avere approfondimenti specifici ed una vasta gamma di soluzioni seguiti dal nostro staff.

Quando tecnologia e design s’incontrano

FENIX NTM™ è un materiale innovativo creato appositamente per l’interior design, nato dalla ricerca tutta italiana di Arpa Industriale.

La parte esteriore di FENIX NTM è ottenuta con l’ausilio di nanotecnologie ed è caratterizzata da una superficie decorativa trattata con resine di nuova generazione adatto ad applicazioni sia verticali sia orizzontali.

L’effetto è spiazzante. Si tratta di un materiale che gioca con la percezione della luce; grazie alla topografia irregolare della superficie ottiene una bassa riflessione che dona l’effetto soft touch con una delicata morbidezza al tatto.

L’uso poi delle resine termoplastiche di ultima generazione permette la riparabilità termica dei micrograffi e la caratteristica Anti-impronta lo colloca ai vertici dei materiali per molteplici applicazioni tipiche dell’interior design, tra le quali: cucine, hospitality, healthcare, bagni ed elementi di arredo.

FENIX NTM apre una strada completamente inedita nello studio abitativo: una superficie intelligente, estremamente opaca, resistente, igienica e facile da pulire.

I progetti di VivereDentro ne esaltano la caratteristica versatile in più colori e finiture, tenendo sempre un rapporto diretto con il cliente e le sue esigenze.

Geometrie eleganti e volumi polifunzionali

Nel quartiere residenziale di Col San Martino, VivereDentro realizza in una villetta, di nuova costruzione, una cucina raffinata e capiente.

La richiesta del committente era quella di una composizione semplice ma con elementi caratterizzanti, che rendessero l’ambiente moderno e di qualità.

Il nostro Team di esperti ha posizionato a destra tutte le colonne sia per il frigo che per il forno e la dispensa. Successivamente scomposto la zona cottura giocando con elementi dai vari colori, forme e materiali.

La variazioni cromatiche esaltano le forme moderne della cucina Meson’s, scelta nel modello m 26, con gola laccato opaco bianco goffrato e zoccoli laccati bianchi. Lo scolapiatti posizionato sopra il lavello con miscelatore Foster, su piano top Staron solid Surface della Samsung colore bianco, saldato sul posto con bordo sagomato.
La zona cottura invece è stata concepita in verticale (come si vede dalle foto); l’elemento caratterizzante è il vetro tortora opaco retrostante alla cappa, della stessa finitura dell’anta in vetro del pensile.
Un altro aspetto interessante di questo progetto è senza dubbio la cappa Falmec, originariamente progettata per l’isola; è stata adatta alla parete posizionandola leggermente staccata dal muro così da dare più profondità alla composizione.VivereDentro utilizza poi il cartongesso per nascondere i tubi ed inserirvi dei faretti ai laterali creando così una seconda tipologia di illuminazione.

Il progetto presenta particolare attenzione per gli accessori interni: la base ad angolo con cestelli LeMans estraibili mentre la colonna dispensa con i nuovi carrelli estraibili molto comodi e versatili.

Gli elettrodomestici inseriti sono di alta qualità e funzionalità: forno Neff con anta girevole, naturalmente piano cottura ad induzione anch’esso Neff ed infine la stufa a legna Nestor Martin.

L’ambiente finito risulta contemporaneo e luminoso, con toni neutri e materiali naturali, dominata dal colore bianco. Cucine di nuova generazione pensate per stili di vita più moderni, con elettrodomestici d’avanguardia accompagnati da arredamenti di design accuratamente selezionati; sono queste le caratteristiche che contraddistinguono i progetti di VivereDentro!

 

Quando il concept esalta lo spazio

A Farra di Soligo, VivereDentro realizza la cucina rinnovando completamente l’ambiente, nonostante le ridotte dimensioni, offrendo ampi spazi e grande comodità d’utilizzo.

Seguendo le richieste del cliente, che desiderava un piano di lavoro più grande di quello esistente, una vetrina per calici ed un porta legna, il Team di VivereDentro riesce inoltre ad inserire la termo cucina, protagonista del progetto.

Dopo aver provveduto a spostare gli impianti nel lato sud, è stata inserita la cucina con anta in legno listellare, impiallacciata in rovere 10 decimi, con struttura in legno listellare placcata di legno Tanganica.

Dopo aver valutato alcune ipotesi VivereDentro presenta al cliente una soluzione così distribuita: sulla parete a nord ovest una base ad angolo con cesti estraibili, con un gioco di incastri e sovrapposizioni formati da due colonne, la prima con forno e microonde e successivamente quella dedicata alla vetrina, terminando con un angolare a vista, naturalmente tutto in legno.

Viene inserito il porta legna, mascherato da un anta grande quanto quella della lavastoviglie. Sotto il piano cottura vengono posizionati due basi con cassetti e cestoni affiancati da cestelli estraibili funzionali e su misura.

Il legno di rovere con finitura ad olio naturale è il materiale scelto per il design dell’arredo compresi pensile e colonne.

L’ambiente non molto grande e con misure fuori squadra, grazie a VivereDentro, ora è più luminoso e funzionale, migliorando gli spazi nel quale abitare e lavorare al contempo.

L’essenza moderna del Rovere Massello

Focus sul progetto di VivereDentro che ha coniugato l’impostazione minimale del taglio degli spazi e degli arredi in legno naturale con un’atmosfera calda e luminosa.

La cucina realizzata su misura per Lucia e Giacomo, di cui vi abbiamo precedentemente parlato, merita un approfondimento per quanto riguarda le scelte che il Nostro Team ha adoperato in merito ai materiali.

Gli elementi si succedono e comunicano liberamente fra loro trovando nel Rovere Massello la chiave di lettura. Per creare omogeneità nell’ambiente vengono realizzati con la stessa finitura quasi tutti gli arredi della casa: dalla struttura alla schiena, compresi i ripiani interni, accompagnati dai fianchi a vista, cassetti interni e le gole.

Per quanto riguarda invece le ante sono composte da tre strati di rovere massello, con meccanismo di apertura a pressione, sia per il cestino che per le ante battenti. Con la stessa composizione sono state realizzate le ante dei pensili e delle colonne basse, l’unica differenza è il vetro color giallo paglierino, con finitura opaca, applicato sul lato esterno.

Il piano dell’isola dov’è posto il piano cottura è in Rovere con finitura ad olio naturale, che trova l’accordo perfetto con il quarzo del piano top e dello schienale del lavello.
Sempre in rovere anche i tamponamenti, la porta a scomparsa della dispensa e il porta posate.

Gli zoccoli in alluminio con finitura inox donano alla cucina un tocco di modernità. Infine il progetto presenta un’attenzione particolare ai dettagli, con una barra Led inserita sotto il pensile e nascosta da un elemento sempre in rovere.

La filosofia progettuale di VivereDentro è sempre alla ricerca dell’equilibrio, con arredi di qualità e design, arricchiti di sensazioni tattili e definizione degli spazi. Questo progetto ne è un chiaro esempio, risultando un ambiente contemporaneo e senza tempo che rispecchia le esigenze del cliente diventando il cuore della casa.

La storia lagunare riscritta da Team 7 con Cubus Pure

VivereDentro è lieta di presentare Cubus Pure in “Rovere Veneziano” progettato dal designer Sebastian Desch per Team 7, premiato con “Interior Innovation Award – Winner 2014”.

L’Interior Innovation Award è un premio indipendente orientato a diversi settori, ad oggi è considerato uno dei premi di design più rinomati nel settore dell’arredamento d’interni; formato nel 2002 da imm cologne insieme al il German Design Council.

Team 7 non è nuovo a questi riconoscimenti, per citarne alcuni, nel 2013 vince il titolo il tavolo in legno naturale Flaye mentre nel 2012 è la volta della sedia Aye.

Il 2014 ha come protagonista dell’eco arredo Cobus Pure, sistema di elementi a giorno con nuovi frontali in legno naturale, “rovere veneziano”. Questa particolare finitura è ricavata direttamente da pali in rovere provenienti dalla città lagunare e lavorati per la prima volta da Team 7, trasformandoli in leggeri pannelli a tre stati senza alterarne la texture naturale, accostati dall’eleganza dei piani in vetro. Disponibili in dieci colori.

I sottili spigoli in vetro e lo zoccolo rientrante conferiscono un’estetica leggera e fluttuante, dando alla composizione forme pulite e design d’avanguardia.

VivereDentro progetta e realizza soluzioni su misura con marchi riconosciuti a livello internazionale, utilizzando mobili ecologici e arredamenti in legno naturale di alta qualità.

In Bio Veritas

Si è concluso felicemente l’evento di VivereDentro in collaborazione con Perlage; una piacevole serata all’insegna delle ultime frontiere del biodesign accompagnata da una curata selezione di degustazioni.

L’evento, terminato lo scorso 15 febbraio, con una buona affluenza di pubblico, vissuto da differenti punti di vista e con grandi aspettative, non ha mancato di rivelare nuovi visitatori sempre più sensibili alle novità nel campo dell’abitare responsabile.

In Bio Veritas si è quindi dimostrato un punto d’incontro di piccoli e medi produttori, artigiani, giovani creativi e appassionati di arredo; il luogo dove condividere le idee più innovative e creative, interagendo nell’ampio e sfaccettato tema dell’Ecologico.

Il merito dell’evento va anche all’azienda Perlage che, con il suo vino biologico ci ha accompagnato nel corso della serata e ai cordiali signori Righetto, presenza di rilievo con i propri prodotti naturali per il trattamento del legno e proposte di restauro.

VivereDentro tramite In Bio Veritas rimarca il Nostro obbiettivo di realizzare una casa sempre più a misura d’uomo, dove il design deve rispondere a bisogni umani e soddisfare esigenze reali, ma senza dimenticare la bellezza estetica dell’oggetto in sé. Tutto rigorosamente BioDesign.